Blog

Ritorno al lavoro dopo l’emergenza Coronavirus: la Barriera FASB Tools per il Protocollo anti contagio COVID
Blog

Ritorno al lavoro dopo l’emergenza Coronavirus: la Barriera FASB Tools per il Protocollo anti contagio COVID

Le aziende che sono rimaste operative in questa fase di emergenza e quelle che, nelle prossime settimane, riprenderanno la loro attività si trovano ora a dover rispettare il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”.

Si tratta di una serie di norme pubblicate il 14 marzo 2020 e sottoscritte su invito del Presidente del Consiglio dei Ministri, del Ministro dell’economia, del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Ministro dello Sviluppo Economico e del Ministro della Salute, e contengono le linee guida per l’adozione di specifici protocolli di sicurezza anti-contagio all’interno delle aziende.

Le nuove disposizioni, di cui è già disponibile una versione molto dettagliata, andranno probabilmente ad arricchirsi ulteriormente con il passare dei mesi. Tuttavia, ciò che non cambierà è l’obiettivo delle norme, che sottolineano come la prosecuzione delle attività produttive possa avvenire esclusivamente in presenza di condizioni di sicurezza, ossia di adeguati livelli di protezione per le persone che operano negli ambienti.

Oltre alle regole, dettagliate e che dovranno essere rispettate scrupolosamente, le imprese dovranno in ogni caso mettere in atto comportamenti virtuosi e legati al buonsenso, dettati da una reale presa di coscienza della situazione attuale non soltanto da parte dei lavoratori ma soprattutto da chi organizza gli ambienti in cui essi si trovano ad operare.

Anche questo aspetto è naturalmente ripreso nel nuovo Protocollo poiché, come sempre, il senso di responsabilità è alla base della regola dell’applicabilità.

Come le Barriere FASB Tools possono aiutare le aziende a rispettare il protocollo anti-contagio

Le Barriere FASB Tools possono rappresentare un valido e utile strumento di supporto alle aziende nella creazione di ambienti di lavoro più sicuri e meglio organizzati al fine di contenere la diffusione del Coronavirus.

Questa soluzione è infatti indicata per gestione della segnaletica, delle comunicazioni, degli sbarramenti e delle limitazioni, non soltanto perché progettata per delimitare aree specifiche o creare/deviare percorsi in modo efficiente, ma anche per la sua capacità di comunicare efficacemente messaggi e indicazioni (segnaletica).

Le Barriere FASB Tools permettono di:

  • Contingentare ingressi e uscite con indicazioni chiare sul percorso da seguire e le regole da rispettare
  • Creare o deviare percorsi in modo efficace
  • Chiudere o delimitare aree e passaggi
  • Predisporre una segnaletica chiara e visibile dei nuovi segnali d’obbligo nei punti esatti in cui sia inderogabile utilizzare mascherine, mantenere la distanza di 1 metri, igienizzare le mani
  • Gestire le limitazioni o le chiusure degli spazi comuni
  • Gestire le comunicazioni e le limitazioni nelle aree con interferenze da parte di esterni, come fornitori, clienti e collaboratori

Barriere FASB Tools nel supporto al rischio di contagio COVID-19 negli ambienti di lavoro: la cover personalizzabile

Non solo le Barriere FASB Tools sono personalizzabili con pittogrammi e messaggi specifici, ma prevedono ora un nuovo, ulteriore accessorio.

Oltre a una serie di layout grafici utili a rispettare le disposizioni del nuovo Protocollo, è ora disponibile anche un’apposita cover che permette di trasformare Barriere FASB Tools precedentemente acquistate in strumenti di comunicazione di nuovi messaggi. La cover dunque essere utilizzata per trasmettere i nuovi segnali d’obbligo senza necessariamente dover acquistare nuove Barriere.

Diversamente, i nuovi clienti potranno acquistare le loro Barriere FASB Tools tenendo presenti i requisiti che queste dovranno soddisfare a emergenza rientrata, mentre la cover servirà a rispondere efficacemente, e in modo rapido, alle disposizioni di legge da rispettarsi in questa particolare fase.
Entrate in contatto con i nostri esperti per una consulenza personalizzata o una quotazione.